Temi

Il progetto

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)

Progetto Working Together

Immagine corrente

Il programma Working Together prevede lo sviluppo di un modello efficiente e funzionale di partenariato fra pubblico e privato, con l'obiettivo di favorire il reinserimento lavorativo, con stabilità, di giovani disoccupati di lunga durata.

L'intervento consiste nell'attuazione di nuove forme di collaborazione tra Servizi pubblici per l'impiego e soggetti privati per l'erogazione di servizi aggiuntivi, con elevato standard di qualità ed efficienza, sulla base di programmi integrati e personalizzati di politica attiva del lavoro, prioritariamente rivolti a giovani disoccupati di lunga durata.

Il progetto Working Together ha come fonte di finanziamento il programma di iniziativa comunitaria PROGRESS - European Commission - DG Employment, Social Affairs and Inclusion.

Partner di progetto: Provincia di Modena (Servizi Pubblici per l'Impiego), Obiettivo Lavoro (agenzia privata per il lavoro), IFOA (agenzia formativa), Poleis (Istituto di ricerca, monitoraggio e valutazione).

Le principali direttrici di intervento del progetto sono le seguenti:

  1. progettare e sperimentare un modello di partenariato tra soggetti pubblici e privati finalizzato a rafforzare il ruolo dell'autorità pubblica nell'integrare i servizi per l'impiego e a definire criteri comuni di qualità, basati sulla personalizzazione dei servizi; 
  2. identificare i destinatari privilegiati delle misure personalizzate per l'impiego attraverso la sperimentazione di tecniche innovative di profilazione dell'utenza; 
  3. aumentare il grado di occupabilità delle persone coinvolte attraverso l'implementazione di un programma integrato di servizi personalizzati, rispetto alle esigenze sia delle persone sia delle imprese; 
  4. ottenere l'inserimento lavorativo di 100 disoccupati di lunga durata (attraverso le diverse tipologie di contratto previste dalla legislazione italiana), con successivo rinnovo dei contratti per il 75% delle persone inserite; 
  5. attivare di funzioni e percorsi di valutazione in itinere e finale sui risultati (sia in termini di implementazione e funzionalità del partenariato, sia in termini di efficacia dei servizi erogati), quale condizione fondamentale per il miglioramento delle politiche del lavoro e dei programmi di intervento.
Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Agenzia Regionale per il Lavoro
··› Ambito Territoriale di Modena
ProprietÓ dell'articolo
data di creazione: lunedý 3 dicembre 2012
data di modifica: giovedý 8 ottobre 2015